Le nuove docce smart wellness per esterni ed interni modulari automatiche a risparmio energetico e solari, sono uniche ed innovative, di design Made in Italy. Sono igieniche perchè non si tocca nulla con le mani, quindi contro gli agenti patogeni e si prestano per un uso professionale, durevoli nel tempo

  • Facebook Social Icon

The new modular automatic smart wellness showers for outdoor indoor to energy saving and solar, Made in Italy design, are unique and innovative. They are hygienic because you do not touch anything with your hands, therefore against pathogens and are suitable for professional use, durable in time

PULIZIA E MANUTENZIONE DOCCE EASY SHOWER®

Docce Easy Shower - Pulizia e manutenzione
Docce Easy Shower - Pulizia e manutenzione
Docce Easy Shower - Pulizia e manutenzione
Docce Easy Shower - Pulizia e manutenzione
Docce Easy Shower - Pulizia e manutenzione
Docce Easy Shower - Pulizia e manutenzione
Docce Easy Shower - Pulizia e manutenzione

Tutte le docce della serie Easy Shower® sono costruite con i materiali e finiture più pregiati per gli arredi esterni. L'acciaio inossidabile, come tutti i materiali belli e pregiati, ha bisogno di cure ed attenzioni particolari, come una pulizia settimanale, sufficientemente frequente, da non fare accumulare troppo calcare altrimenti più brigoso da eliminare, ma non impossibile comunque.

 

Come eliminare le macchie antiestetiche, le impronte ed il calcare.

 

Per l'acciaio inox AISI 316, AISI 316L con finitura lucida a specchio consigliato per ambienti marini, piscine, SPA, in presenza di salsedine e cloro:

bastano due semplici passaggi, pulizia e lucidatura. Per pulire le superfici esterne usare un panno pulito in microfibra o altro (importante che sia specifico antigraffio) con acqua calda e/o qualsiasi detergente non aggressivo (ad es. per piani cottura in acc. inox). Si otterrà un'azione pulente della superficie, efficace contro polveri e macchie di unto. Per la lucidatura bisogna togliere i depositi di calcare. Il calcare non è che il risultato della cristallizzazione dei minerali presenti nell'acqua, quindi in base alla durezza dell'acqua e la tipologia di minerali, potrà risultare più o meno ostinato da pulire. Ad es. in alcune acque di pozzo può esistere del ferro che, depositandosi, colora di rosso le superfici. Più a lungo resta sulle superfici, più si accumula e s'indurisce, e diventa davvero difficile rimuoverlo. Uno tra i prodotti più utilizzati è ViaKal Spray classico perchè è studiato proprio per combattere il calcare più ostinato, senza però aggredire anche le superfici, lasciando una brillantezza che dura a lungo. È sufficiente spruzzare il prodotto sulla superficie interessata e lasciarlo agire per cinque minuti. A questo punto il calcare sarà dissolto e si potrà rimuoverne ogni traccia con un panno, prima di risciacquare con acqua.

                 

Per l'acciaio inox AISI 316, AISI 316L con finitura scotch brite o spazzolata fine e satinata:

si utilizzano gli stessi passaggi di pulizia della superficie esterna come nel caso dell'acc. inox lucido a specchio, ovviamente non verrà lucidato. Se rimangono alcune parti di superficie non perfettamente omogenee tra loro causate dalla delicata finitura, si può utilizzare un panno/spugna abrasivo in tessuto non tessuto per satinatura, molto comune ed acquistabile in qualsiasi ferramenta ed utilizzarlo passandolo sulla superficie nello stesso verso delle linee di finitura originali.

                 

Per l'acciaio inox AISI 304 con finitura verniciata a polveri:

anche per questa tipologia di finitura si utilizzano gli stessi passaggi di pulizia della superficie esterna come nel caso dell'acc. inox lucido a specchio, quindi stessi prodotti e modalità d'uso.

Come manutenere i componenti idraulici.

 

Per quanto riguarda la pulizia o disincrostazione dal calcare di rubinetti, miscelatori, temporizzatori e soffioni in ottone o ottone cromato, è consigliabile smontare (come tutta la componentistica inserita in ogni doccia Easy Shower®) ogni due o tre mesi, in caso di utilizzo continuo e mettere integralmente a bagno in soluzioni di aceto ed acqua calda o in soluzioni disincrostanti vendute appositamente, oppure immersi nella Coca Cola.

Per la pulizia o disincrostazione dei componenti in acc. Inox lucido, satinato o verniciato a polveri, che sono a vista, utilizzare i bagni in soluzioni disincrostanti non corrosive, anche soluzioni di acqua calda e aceto vanno bene, quindi lucidare o togliere macchie e calcare strofinando con un panno pulito antigraffio bagnato con ViaKal classico. Per le superfici satinate o spazzolate, utilizzare lo stesso sistema descritto al punto sopra “come eliminare le macchie…”.

 

Come manutenere le pedane in legno composito.

 

Le pedane automatiche basculanti, i raccordi e tutti i componenti in legno composito possono essere smontati o tenuti montati, quindi lavati con un idrogetto ad acqua calda (meglio) e successivamente spazzolati con acqua e detergente neutro. Se rimangono macchie indelebili o lievi imperfezioni, è possibile levigare la superficie lievemente con carta abrasiva fine nel verso della finitura delle doghe.

  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook
  • Instagram
  • Pinterest
  • Twitter
  • YouTube

Via L. Righini, 10/a 47034 Forlimpopoli (FC) | tel/fax +39.0543.740381 | mob. +39.333.2998995 | info@robertorossidesign.it  | p.iva 03726020401

Copyright © 2021 Roberto Rossi Design | All Rights Reserved | Web Graphic Design by Roberto Rossi Design | www.robertorossidesign.it

 

General terms of sale

Easy Shower®